Loading...

C’è una faccia maligna

 
C’è una faccia maligna
dietro una sedia della mia anima,
una faccia che ride di chiunque.
Idioti e allocchi
che corrono sempre dietro
alle inutili glorie del mondo
che non immaginano affatto
quanto costi
in dolore la poesia.
La poesia è un castello di solitudine
con qualche rarissima finestra
di rotte allegrie.

#ScrittoriItaliani (da Acquaviva) Ed. aforismi. d’Amore” poesie, racconti, “Terra

Other works by Alda Merini ...



Top