Caricamento in corso...

Sì come secco legno in foco ardente

Sì come secco legno in foco ardente
arder poss’io, s’i’ non t’amo di core,
e l’alma perder, se null’altro sente.
 E se d’altra beltà spirto d’amore
fuor de’ tu’ occhi è che m’infiammi o scaldi,
tolti sien quegli a chi sanz’essi muore.
 S’io non t’amo e ador, ch’e’ mie più baldi
pensier sien con la speme tanto tristi
quanto nel tuo amor son fermi e saldi.

#ScrittoriItaliani (XVI Rime secolo)

Altre opere di Michelangelo Buonarroti ...



Top