Caricamento in corso...

Ben sarien dolce le preghiere mie

Ben sarien dolce le preghiere mie,
se virtù mi prestassi da pregarte:
nel mio fragil terren non è già parte
da frutto buon, che da sé nato sie.
 Tu sol se’ seme d’opre caste e pie,
che là germuglian, dove ne fa’ parte;
nessun propio valor può seguitarte,
se non gli mostri le tuo sante vie.

#ScrittoriItaliani (XVI Rime secolo)

Altre opere di Michelangelo Buonarroti ...



Top