Caricamento in corso...

Ogni cosa ch’i’ veggio mi consiglia

Ogni cosa ch’i’ veggio mi consiglia
e priega e forza ch’i’ vi segua e ami;
ché quel che non è voi non è ’l mie bene.
Amor, che sprezza ogni altra maraviglia,
per mie salute vuol ch’i’ cerchi e brami
voi, sole, solo; e così l’alma tiene
d’ogni alta spene e d’ogni valor priva;
e vuol ch’i’ arda e viva
non sol di voi, ma chi di voi somiglia
degli occhi e delle ciglia alcuna parte.
E chi da voi si parte,
occhi, mie vita, non ha luce poi;
ché ’l ciel non è dove non siate voi

#ScrittoriItaliani (XVI Rime secolo)

Altre opere di Michelangelo Buonarroti ...



Top